Paid Adv o SEO: cosa scegliere per massimizzare i risultati online

Lo scorso 26 marzo si è tenuto il webinar di UP Finance in collaborazione con SimplyBiz sul confronto tra le attività di SEO e PAID ADV durante il quale abbiamo cercato di dare risposte alle domande più frequenti in merito.

Qualsiasi attività si voglia promuovere online, il primo passo da compiere è capire come e dove investire e in questo passaggio una delle domande più frequenti che ci si pone è “mi conviene  investire in pubblicità a pagamento su Google o concentrarmi sull’ottimizzazione SEO?”.

 

Partiamo dalle definizione per capire la differenza tra SEO, SEM e Paid Advertising.

  • SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) : attività di ottimizzazione di un sito volte a migliorare il suo posizionamento tra i risultati organici dei motori di ricerca.

 

  • SEM (SEARCH ENGINE MARKETING) : attività di marketing (online) volte a migliorare il posizionamento di un sito web tra i risultati a pagamento dei motori di ricerca.

 

  • PAID ADVERTISING: insieme di attività di marketing (online) a pagamento per generare traffico di qualità e in target tramite annunci sponsorizzati (rete display, facebook, retargeting ecc.)

Ottimizzazione SEO sito web: come si ottimizza un sito web per Google

 

Paid Adv e Ottimizzazione seo: quale scegliere?

Sia la Paid Adv che la SEO sono strumenti indispensabili per qualsiasi business online. La SEO, infatti, dovrebbe essere la base per chiunque abbia un business online perché è un’attività continua, costante e con risultati “gratuiti” a lungo termine. L’acquisto di traffico online tramite campagne SEM pay per click è un’ottima soluzione per massimizzare l’efficacia della strategia di marketing e per ottenere risultati nel breve periodo perché, come detto, la “scalata” alle prime posizioni di Google è immediata. Porterà immediatamente traffico al sito web aziendale e, se la campagna è impostata correttamente, fornirà all’azienda autorevolezza e si farà spazio tra la concorrenza.

 

Nella fase, quindi, decisionale tra SEO e SEM è importante chiedersi:

  • Che obiettivi abbiamo?
  • Quanto tempo abbiamo per concretizzarli?
  • Quali risorse abbiamo a disposizione per queste attività?
  • Abbiamo del budget da investire?

 

Se, ad esempio, il nostro business ci richiede la generazione di lead qualificati con costanza e regolarità e ci impone la necessità di profilare il nostro target, anche a livello territoriale, sicuramente non si potrà prescindere dalle campagne SEM che permettono di posizionare immediatamente gli annunci a pagamento tra le prime posizioni di Google, ottenere lead qualificati e controllare dove pubblicare gli annunci e a chi farli vedere.

 

Al contrario, un business con un raggio d’azione più ampio che ha obiettivi di lungo periodo e mira ad un posizionamento organico del proprio brand su keywords molto competitive e di copertura nazionale, dovrà sicuramente impostare una buona strategia SEO dall’inizio, puntando sulla creazione di nuovi contenuti di qualità in maniera costante e strategica.

 

4 errori da evitare sui Social media nel settore finanziario

Come gestire al meglio i social media nel settore finanziario? Di seguito 4 COSE DA NON FARE per non commettere errori nel promuovere prodotti e servizi finanziari sui social.

Leggere di più


0 Commenti5 Minuti

8 nuovi trend del Marketing finanziario

Anche le banche finanziarie hanno rivoluzionato il loro modo di fare marketing puntando su 8 trend digital dal successo garantito.

Leggere di più


0 Commenti6 Minuti

Paid Adv o SEO: cosa scegliere per massimizzare i risultati online

Lo scorso 26 marzo si è tenuto il webinar di UP Finance in collaborazione con SimplyBiz sul confronto tra le attività di SEO e PAID ADV durante il quale abbiamo cercato di dare risposte alle domande più frequenti in merito.

Leggere di più


0 Commenti3 Minuti

Settore finanziario nell’epoca post Covid: novità

La digitalizzazione delle relazioni con i clienti rappresenta una grande possibilità per ottimizzare le opportunità di contatto e per proporre soluzioni e contenuti rilevanti in questo settore.

Leggere di più


0 Commenti5 Minuti

L’importanza della Lead generation nel settore finanziario

Lead generation online: perché è diventato uno strumento indispensabile anche nel settore finanziario? A dettare legge, anche in questo caso, non sono tanto le regole di mercato quanto i comportamenti degli utenti.

Leggere di più


0 Commenti5 Minuti

Lead generation: Webinar Simplybiz – UP Finance

In collaborazione con SimplyBiz, arriva il primo Webinar per agenti finanziari ed istituti di credito dedicato alla gestione delle campagne di lead generation online per la cessione del quinto.

Leggere di più


0 Commenti4 Minuti

Coronavirus e mercati finanziari: la situazione reale

L'emergenza Covid ha colpito ogni settore nel 2020 influenzando profondamente il potere di spesa dei cittadini. I mercati dei prestiti e dei mutui come hanno reagito a questo cambiamento? Quali sono le previsioni per il 2021?

Leggere di più


0 Commenti6 Minuti

Non solo Google: la Lead Generation con Facebook

Raccogli informazioni dalle persone interessate al tuo prodotto/servizio tramite le campagne di lead ads con il modulo Facebook, una novità vincente che fa concorrenza a Google.

Leggere di più


0 Commenti4 Minuti

Il potere della Lead Generation Brandizzata

Acquistare contatti pronti da portali o siti di terze parti compromette la quantità dei leads e, alla fine, costa di più. I contatti di qualità si ottengono con la lead generation brandizzata

Leggere di più


0 Commenti4 Minuti

Le 6 novità del marketing finanziario svelate da Google

Il marketing finanziario continua ad evoversi e le ultime ricerche Google mostrano nuove opportunità ad alto ROI ed i canali digital su cui puntare

Leggere di più


0 Commenti7 Minuti